19 Set La maternità ha inciso sul tuo lavoro? Se sì, come?

 

“Sono stata fortunata perché dopo la seconda figlia ho cominciato a lavorare con un part – time di sei ore (che mi è stato concesso). Successivamente nella posizione attuale, ho molta flessibilità di orario e questo mi consente di riuscire a gestire gli impegni legati alle mie figlie, le problematiche relative alla casa e il lavoro, che può essere recuperato anche in orari diversi da quelli canonici.”
Giovanna, Impiegata, 2 figlie – A&B Cinisello Balsamo

“Sicuramente la maternità ha inciso sul mio lavoro. Prima della maternità (anno 2003) viaggiavo per lavoro, cosa che in seguito ho preferito abbandonare. Da sempre lavoro a tempo pieno e personalmente sono più tranquilla ad aessere a casa la sera per seguire da vicino i miei figli nella delicata fase di crescita e formazione.”
Lucia, Management Assistant, 3 figli – A&B Repubblica

“Non ha inciso molto perché, nel mio caso particolare, sono stata, e lo sono tuttora, fortunata di poter contare sull’aiuto della famiglia per accudire mia figlia, soprattutto nell’aspetto logistico.”
Gabriela, Vendite Italia ed Estero, 1 figlia – A&B Repubblica

“Purtroppo si. In Italia la madre lavoratrice è sempre penalizzata ancora oggi; giustamente le aziende si devono tutelare, resta il fatto che il prezzo lo paghiamo sempre noi. Ha inciso in quanto al mio rientro mi hanno dato un’altra mansione.”
Sabrina, Impiegata, 2 figli – A&B Cinisello Balsamo

“L’orario è diventato molto importante; non sempre è possibile fermarsi oltre l’orario standard.”
Silvia, Responsabile Amministrativa, 2 figli – A&B Finocchiaro Aprile

“Si, in quanto ho dovuto trovare delle soluzioni per gestire al meglio la mia bambina, orari asili, periodi di vacanze delle scuole … e le continue malattie. Posso dire che il lavoro ha inciso molto sulla maternità, di fatto nei primi anni è stata molto più tempo con i nonni che con me.”
Simona, Sales Assistant Ufficio Amministrativo – A&B Cinisello Balsamo

“La maternità ha inciso notevolmente sul mio lavoro e la sua organizzazione. Tempi, necessità e disponibilità totalmente rivoluzionate.”
Roberta, Segretaria Organizzativa Academy, 1 figlia – A&B Repubblica

“Non ha mai inciso molto sul mio lavoro. Ero abbastanza flessibile con gli orari e sono riuscita a lavorare abbastanza bene anche da casa.”
Beatrice, Commerciale e Marketing, 3 figli – A&B Cinisello Balsamo

“Per ora non avendola ancora provata non posso rispondere con certezza. Sicuramente in parte inciderà perché implicherà un periodo di estraniamento dal lavoro e il rientro non sarà facile, però più di tutto credo che per una donna (in particolare se priva di aiuti) il periodo di rientro al lavoro e la gestione del bambino siano difficili in una società che non offre i giusti aiuti alle mamme lavoratrici.”
Nicoletta, Technical Safety Engineer, in attesa del primo figlio – A&B Finocchiaro Aprile

“Si, decisamente. Meno tempo e disponibilità in ufficio, dovuta a necessità ed impegni personali legati alla bambina.”
Marinella, Assistente Amministrativa, 1 figlia – A&B Cinisello Balsamo

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn