ALTRO CHE FESTE! FINE ANNO È SINONIMO DI STRESS: 10 CONSIGLI ZEN PER SUPERARLO

04 Gen ALTRO CHE FESTE! FINE ANNO È SINONIMO DI STRESS: 10 CONSIGLI ZEN PER SUPERARLO

 

Meglio dimenticare la festosa attesa dei bambini. Per chi lavora le festività sono uno stress perché gli impegni quotidiani devono essere gestiti in concomitanza con preparativi, feste in ufficio, scadenze di fine anno. Ecco come superare lo stress.

Da una statistica emerge che per il 42% degli impiegati il periodo natalizio è il più stressante di tutto l’anno, mentre il 68% ha addirittura ammesso che la propria produttività cala. Secondo un articolo apparso sul The Week del dottor Paul Zollinger-Read, per i lavoratori la pressione di dover concludere i lavori entro Natale, le deadline e la chiusura del bilancio rappresentano una vera e propria fonte di stress, ma non deve essere per forza così, cambiare strada è possibile e anche ritrovare il vero spirito natalizio. Secondo la master coach Marina Osnaghi bisogna vivere il periodo natalizio, indipendentemente dalla propria religione, come fosse un periodo di passaggio e come tale anche una fonte di nuove opportunità.

Il primo consiglio è rilassarsi ricordando che lo stress è normale in una situazione di chiusura/ passaggio quindi meglio non drammatizzare e affrontarlo. A questo punto è bene stabilire delle priorità scegliendo cosa è davvero urgente e cosa può essere rimandato. Visto l’importante periodo, è bene anche accettare i cambiamenti e lasciar morire le cose che non fanno più parte della propria indole. Per riuscire a mantenere il controllo della situazione è bene stabilire cosa fare giorno per giorno attraverso dei post-it. Se qualcosa non riesce meglio non crucciarsi, ma perdonarsi, la perfezione in fondo non esiste. Tra le cose non fatte si deve scegliere cosa è bene recuperare e cosa invece va lasciato andare. Il periodo di fine anno coincide anche con i bilanci ed è proprio in questo momento in cui tutto appare straordinario che viene a galla la routine presente nella propria vita. Spesso l’unico modo per non farsi travolgere da essa è accettarla sapendo che in fondo la ripetitività è parte della maggior parte dei lavori e delle vite umane. L’ottavo consiglio è cercare di rendere divertente e interessante anche il lavoro perché lo stress accumulato passivamente sul luogo di lavoro secondo alcuni studi fa male come tre pacchetti di sigarette. Stufo delle feste di fine anno? Anche in questo caso è sempre possibile scegliere cosa fare, ma se si decide di partecipare, meglio andare con l’obiettivo di divertirsi. In questo periodo il sorriso è d’obbligo.

Non credi possano bastarti questi 10 consigli per riuscire a superare lo stress del periodo natalizio a lavoro e ricominciare il nuovo anno con energie positive? Allora prova a cambiare aria scegliendo un nuovo ambiente di lavoro, scegli una delle sedi A&B Business Center: puoi trovare il tuo ufficio ideale in un contesto qualificato e professionale nelle zone più strategiche di Milano. Uffici arredati direzionali e operativi, eleganti e moderni, sale riunioni attrezzate, postazioni coworking e molto di più. Inizia bene il nuovo anno con A&B!